TEE: scade il 31 maggio l’assolvimento dell’obbligo 2015

TEE: scade il 31 maggio l’assolvimento dell’obbligo 2015

 

Entro il 31 maggio i distributori obbligati di energia elettrica devono comunicare al Gestore dei servizi energetici (GSE) le richieste di annullamento dei titoli di efficienza energetica (TEE), per l’assolvimento dell’obbligo 2015.

 

 

La comunicazione va inviata per via telematica nella sezione dedicata dell’Applicativo Efficienza Energetica con una dichiarazione sostitutiva, per ogni tipologia di titolo, dell’atto di notorietà (disponibile nella sezione “Compilazione obblighi”), indicando il numero di TEE da annullare e quelli da utilizzare per compensare la quota residua relativa all’obbligo degli anni 2013 e 2014.

Inoltre, Il GSE ha comunicato che, in vista della data ultima per ottemperare all’obbligo annuale di consegna dei TEE da parte dei distributori di energia elettrica e gas, limitatamente al mese di maggio, il GME incrementerà il numero di sessioni di Mercato previste.

 

Share This