Co2save per il rilascio dei Certificati Bianchi (TEE)

Co2save per il rilascio dei Certificati Bianchi (TEE)

Da anni, a livello internazionale, sono stati avviati progetti e piani per il risparmio energetico, resi necessari dal continuo aumento dei consumi di elettricità e dalla conseguente emissione di sostanze inquinanti in atmosfera, prime fra tutte l’anidride carbonica. Ciò che conta, infatti, non è solo consumare meno, ma farlo in maniera più efficiente, sprecando meno e inquinando meno: fare di più con meno risorse.


A sostenere e promuovere in Italia questo sistema virtuoso è l’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas (AEEG) che, attraverso il Gestore del Mercato Elettrico (GME) e il Gestore dei Servizi Energetici (GSE), ha avviato una procedura per certificare gli interventi di efficienza energetica, attraverso il rilascio dei Titoli di Efficienza Energetica (TEE), comunemente chiamati “Certificati bianchi”.

I TEE, quindi, certificano e valorizzano il risparmio conseguito con gli interventi di efficienza energetica, in termini energetici, ambientali ed economici. Per ogni unità di energia risparmiata, che viene espressa in “tep” (1), attraverso intervento di efficientamento, viene rilasciato un TEE.

Uno caso tipico per la richiesta dei Certificati Bianchi è l’installazione di nuove luci a LED.

La procedura per il rilascio dei Certificati Bianchi non può essere avviata direttamente dall’utente finale, sia esso azienda o soggetto privato: solo alcuni soggetti, le cosiddette Società di Servizi Energetici (SSE), come Energia&Progetti, possono avviare le pratiche e richiedere i TEE per conto delle proprie aziende clienti.

E’ in questo scenario che il programma Co2save di Energia&Progetti realizza i progetti di efficienza energetica, finalizzati al conseguimento dei Certificati Bianchi.

Per conto dell’azienda cliente, Energia&Progetti provvede a progettare, calcolare, dimensionare, misurare e certificare l’efficienza raggiunta con il programma di risparmio energetico Co2save, presentando il progetto al GSE e ottenendo il rilascio dei TEE equivalenti al risparmio conseguito.

 

Il cliente, quindi, beneficerà:

– in via diretta dei ricavi dei TEE conseguiti, negoziando con Energia&Progetti la percentuale di partecipazione;
– in via indiretta, beneficiando del risparmio conseguito a seguito della realizzazione del programma di risparmio energetico Co2save, direttamente in bolletta.

A seconda del tipo di energia risparmiata, si possono avere 5 tipi di TEE riconosciuti. Energia&Progetti si occupa, in particolare, di due titoli:

– titoli di tipo I: attestano il conseguimento di risparmio di energia primaria attraverso una riduzione dei consumi di energia elettrica;
– titoli di tipo II: attestano il conseguimento di risparmio di energia primaria attraverso una riduzione dei consumi di gas naturale.

Posso conseguire al rilascio di TEE, gli interventi di:
– miglioramento dell’efficienza;
– riduzione di perdite di energia;
– adozione di tecnologie all’avanguardia con conduzione esperta.

Non concorrono al rilascio dei TEE, invece, gli interventi di:
– semplice messa a norma di impianti;
– semplice sostituzione a fine vita degli impianti;
– correzione di errori progettuali.
I certificati TEE conseguiti hanno validità di alcuni anni, a seconda del settore:
– 8 anni per il settore edilizio;
– 5 anni per tutti gli altri settori.

 

Per avere informazioni sul nostro programma di risparmio energetico per il conseguimento di TEE, contatta il nostro ufficio tecnico.

 

____________________________________________

(1) Un “tep” corrisponde all’energia sviluppata dalla combustione di una tonnellata di petrolio, secondo una tabella di conversione di fonti primarie riferite ad un “tep”.

 

Share This